Il Biochar BioDea come ammendante nel terreno

Il Biochar BioDea è un carbone vegetale di alta qualità in classe I, qualitativamente migliore, ai sensi del D.Lgs 75/2010, per il basso contenuto di ceneri e l’elevato contenuto di carbonio. Il Biochar BioDea è un ammendante nel terreno in grado di migliorare la struttura chimica, fisica e microbiologica del suolo creando una struttura stabile e porosa, grazie alla quale è possibile ridurre la frequenza e la quantità di acqua necessaria per l’irrigazione. Inoltre, la sua elevata superficie specifica, simile all’argilla, favorisce l’assorbimento e lo scambio ionico degli elementi nutritivi.
Immagine1

Il Biochar BioDea migliora il suolo

  • Favorisce l’areazione, il drenaggio e la resistenza al compattamento;
  • Fornisce un ambiente ottimale per la proliferazione delle comunità di microrganismi, rivitalizzando e incrementando la trasformazione in humus dei residui organici;
  • Riduce l’azione degli inquinanti grazie alla sua elevata capacità adsorbente e filtrante.

Immagine2

Il Biochar BioDea aiuta la pianta

  • Aumenta la capacità di scambio ionico tra il suolo e le radici, incrementando la disponibilità e l’assimilazione degli elementi nutritivi 
  • Incrementa di oltre il 35% il contenuto di acqua disponibile (AWC) riducendo i fabbisogni irrigui e gli stress idrici.

leaf_1165891

Sequestro CO2

Importante strumento di mitigazione dei cambiamenti climatici, incorpora carbonio stabile nel terreno per centinaia di anni sequestrando 3 tonnellate di CO2 per tonnellata utilizzata

leaf_1165891

Capacità di Scambio Ionico

Grazie alla sua elevata superficie specifica, simile ad un’argilla, garantisce un’elevata capacità di scambio cationico e anionico in grado di mettere a disposizione micro e macro elementi

leaf_1165891

Allevia lo Stress Salino

Il Biochar può essere utilizzato, attraverso l’adsorbimento del sodio, per alleviare lo stress osmotico e arricchire la soluzione circolante di potassio, calcio e magnesio

leaf_1165891

Biochar e microrganismi utili

L’elevata porosità del biochar garantisce un habitat ideale per lo sviluppo dei microrganismi nel suolo utili per la trasformazione della sostanza organica e inorganica in elementi assimilabili